Il consenso informato è richiesto dalle nuove disposizioni in materia sanitaria. Con il consenso il paziente autorizza il chirurgo ad eseguire l’intervento e prende conoscenza della procedura chirurgica o laser. Il consenso informato non esonera il chirurgo da sue eventuali responsabilità.