Oltre a miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia nell’occhio sono presenti anche altri ordini di aberrazioni ottiche (difetti visivi) non corretti da occhiali e lenti a contatto.

Il nuovissimo aberrometro iDesign si interfaccia direttamente con i trattamenti laser per una “supervista”, anche migliore di quella ottenibile con occhiali.